Home Demake Recensione Bloodborne Psx

Recensione Bloodborne Psx

53
Bloodborne
Bloodborne psx

Sviluppatore: LWMedia
Genere: Action GDR
Piattaforma: Windows

Signori e signore, un demake di Bloodborne in stile ps1 incredibilmente fedele che ricrea le prie ore del gioco di ruolo horror gotico di From Software.

La grafica in stile PS1 è davvero incredibile e sviluppata con uno stile “retrò” ma sicuramente efficacie. E’ presente l’intera mappa di Central Yharnam, inclusi il Cleric Beast Fight e Padre Gascoigne.

Se escludiamo alcune piccole modifiche e aggiunti, è praticamente un demake 1:1 con ambienti perfettamente ricreati e nemici, oggetti da scovare e PNG esattamente nello stesso posto in cui si trovano nel gioco originale.

Ottimo anche il comparto sonoro mentre c’è da fare l’abitudine con il sistema di controllo che necessita di un po’ di tempo per abituarsi (dato che si tratta di una demake stile PS1 non usa le levette analogiche), ma una volta che ci si fa i conti, funziona e anche bene e durante il combattimento non è per niente male.

Presenti anche tutti gli elementi ruolistici presenti nel gioco originale che permetteranno al nostro personaggio di salire di livello, acquistare oggetti e potenziamenti per le armi.
E’ un gioco davvero incredibile nel suo complesso. Gameplay, meccani, i nemici e gli ambienti ricreati nei minimi dettagli.

Ora attendiamo una vera conversione per la prima Playstation.

Lo potete scaricare liberamente da qui: https://b0tster.itch.io/bbpsx

Articolo precedenteCommodore 64: annunciato Impossible Mission 3
Articolo successivoTeenage Mutant Ninja Turtles: The Cowabunga Collection
Nato nel 1977, dal 1981 si diverte a blastare mostri in ogni forma di gioco elettronico. Ha cominciato a scrivere di videogiochi e di gioco in generale ad inizio anni 90 ancora ragazzo. Dopo 40 anni è ancora qui a parlare di giochi e di sistemi di gioco.

LASCIA UN COMMENTO

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome