Home Game Boy Chromatic, il Game Boy definitivo

Chromatic, il Game Boy definitivo

14

ModRetro Chromatic è (forse) il “Game Boy definitivo”, una versione altamente personalizzata della console portatile pensate per giocatori particolarmente esigenti, in arrivo durante il periodo natalizio al prezzo di 199 dollari (185 euro) in bundle con un’inedita versione di Tetris.

Scocca in lega di magnesio, vetro dello scherm in cristallo di zaffiro e i pulsanti in PBT. Il display è uno schermo IPS con dimensioni, risoluzione e struttura dei pixel identiche a quelle del Game Boy, con colori adattati allo schermo del Game Boy Color e con luminosità “ben superiore ai 1.000 nits”, che permettono di giocare anche sotto la luce diretta del sole.

Sotto la scocca c’è un processore FGPA per riprodurre tutte le cartucce del Game Boy e Game Boy Color.

Il Chromatic verrà venduto in bundle con Tetris, un po’ come avvenne al lancio del Game Boy in Nord America nel 1989. Tuttavia, non si tratta del titolo originale, bensì di una nuova versione su licenza sviluppata internamente dal team di Luckey e che supporta il multiplayer.

Il dispositivo sfrutta una sorta di Link Cable per il giocare con gli amici e dispone di un ingresso jack da 3,5 mm e una porta USB-C come output video. La console è alimentata rigorosamente con pile AA, grazie alle quali è garantita un’autonomia di circa 24 ore. Lato audio troviamo un singolo speaker, come il Game Boy originale, ma si tratta di un versione personalizzata dall’audio potenziato.

Chromatic è compatibile con tutte le cartucce originali di Game Boy e Game Boy Color, ma non con le ROM. Non solo, verranno pubblicate anche delle cartucce originali “Chromatic” con nuovi giochi e in futuro arriveranno, stando a Luckey, “riedizioni e rimasterizzazioni fisiche di titoli classici per Game Boy.

LASCIA UN COMMENTO

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome