Home Hardware Tribute 64 – Un degno sostituto?

Tribute 64 – Un degno sostituto?

36
Torniamo a parlare di joystick e joypad. Uno che non abbiamo preso in considerazione nel nostro episodio “Breaking Pad” perché troppo “moderno” è il controverso joystick del N64, classe 1996.
I controller del N64 sono… particolari, ma il loro stick è quasi sempre troppo consumato, il che spesso influisce in negativo sul loro giudizio.

È anche vero che siamo nel 2021 e che saranno quasi 20 anni che non se ne producono più… come fare?

Adattatori per joystick GameCube? Riproduzioni economiche? Riproduzioni costose? Sostituzione dello stick con ricambi di nuova fabbricazione?

Ormai lo sapete, il PLAY è lì.
Articolo precedenteAntstream: la piattaforma online per il retrogaming
Articolo successivoSuperpotato ha aperto su eBay
Le Mezze Cartucce sono il profumo della confezione di cartone di un gioco appena scartato, acquistato con le paghette messe da parte per mesi. Sono la polvere soffiata dalle cartucce del NES per far ripartire l'ennesima partita a Zelda. Sono il sapore delle sfide a Mario Kart seduti per terra di fronte al tubo catodico della nonna. Sono le urla della mamma che chiama perché è pronta la cena, ma prima bisogna salvare... annotandosi 16 caratteri di password. Le Mezze Cartucce sono le risate di tuo fratello che ti batte allo stesso gioco per la milionesima volta. Sono le 500 lire tenute da parte per farne un'altra, l'ultima, "la bella" a Metal Slug. Sono le dimensioni di quella scatola incartata sotto l'albero di Natale che sembrano combaciare col gioco che avevi chiesto. Sono le sfere dei mouse consumati con i punta e clicca. Le Mezze Cartucce sono quel divano a due posti, rigorosamente usato in quattro, che ha visto amicizie nascere e disfarsi ad ogni minigioco di Mario Party.

LASCIA UN COMMENTO

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome