Home Retrogame Recensione Lemmings

Recensione Lemmings

30
Lemmings

Lemmings
Editore/Sviluppatore: Psygnosis – TCFS/Csabo/Unreal
Genere: Puzzle game
Piattaforma: Plus/4
Anno: 2023

Sito web: https://plus4world.powweb.com/software/Lemmings

Vedere Lemmings su Plus/4 fa bene al cuore!

Vedere la fatica fatta nel corso di 30 anni di sviluppo fa capire la passione per la programmazione e i videogiochi.

Il titolo di Psygnosis/DMA era stato convertito su qualsiasi sistema esistente e, mancava proprio la versione Plus/4.

Mancava perché il progetto iniziale era cominciato nel 1993 da parte di Tamas Sasvari (codice) e Csaba Kemeri (grafica). Presentarono il primo demo giocabile al Debrecen del 1993, una demo party. Questa prima versione fu presto abbandonata per problematiche di memoria. Il sistema di buffering utilizzato per l’approccio bitmap causava non pochi problemi sul Plus/4.

Ci sono voluti 30 anni esatti ma alla fine, il 17 luglio 2023, Lemmings è giunto…. Ed è bellissimo!!!

Questa versione surclassa anche quella realizzata per Commodore 64, e senza sprite o SID! Tutto grazie ad un chip audio TED ben utilizzato e alla sapiente mano che ha realizzato una grafica dettagliata, ben animata e soprattutto coloratissima.

L’animazione dell’acqua nel 4 livello è sorprendete. La tavolozza è decisamente sfruttata alla grandissima. Anche la risoluzione è meglio di quella su C64.

È impressionante la cura, il dettaglio e la riproduzione. Complimenti!

Il resto? Beh! Il resto è sempre Lemmings con i suoi livelli e il suo approccio folle e divertentissimo.

A questo punto non posso che dire di fiondarvi e scaricare il titolo, infilarlo in qualche emulatore o in real hardware e giocarci fino allo sfinimento.

PRO:
Sistema di gioco perfetto
Grafica dettagliata e colorata
Buon sonoro

CONTRO

In alcuni punti di “calca” rallenta, ma non infastidisce.

 

LASCIA UN COMMENTO

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome