Home Mezzecartucce Kirby è solo un gioco per bambini?

Kirby è solo un gioco per bambini?

44
Ciao cartucciari!
Qui Valens di Mezze Cartucce, che da grande fan della palla rosa ovviamente non la pensa così. Se la maggior parte di voi non fosse d’accordo però, vi capirei. Kirby Star Allies, l’ultimo capitolo della serie uscito qualche anno fa su Switch, le ha praticamente sbagliate tutte.

Avevo grandi aspettative per questo Kirby, perché rappresentava il ritorno di una delle idee più geniali della serie, la combinazione dei poteri, introdotta con Kirby 64 e poi praticamente abbandonata. Inoltre, il co-op a 4 mancava da parecchi anni, perché ultimamente Kirby si vedeva solo su console portatili.

Sulla carta Kirby Star Allies fa tutto questo e anche altre cose, come permetterti di essere un aiutante di quelli “cavalcabili”, come il criceto, il procione e il pesce, o altri personaggi presi da giochi precedenti… eppure non fa bene nessuna di queste cose. Questo Kirby e’ il festival delle occasioni sprecate! Chi ha giocato questo come primo titolo, ha ragione a dire che e’ solo un giochino per bambini, carino da vedere e nulla di più!

Io però propongo una bella retrospettiva, perché sono quasi 30 anni che Kirby spara quasi ininterrottamente giochi, ogni titolo ha un suo perché e mette in prospettiva i motivi di questo “rant”.

Articolo precedenteGhosts ‘n Goblins: Resurrection annunciato per PS4 e Xbox One
Articolo successivoMITICO TV! SUPER FAMICOM: i 17 giochi più rari e costosi
Le Mezze Cartucce sono il profumo della confezione di cartone di un gioco appena scartato, acquistato con le paghette messe da parte per mesi. Sono la polvere soffiata dalle cartucce del NES per far ripartire l'ennesima partita a Zelda. Sono il sapore delle sfide a Mario Kart seduti per terra di fronte al tubo catodico della nonna. Sono le urla della mamma che chiama perché è pronta la cena, ma prima bisogna salvare... annotandosi 16 caratteri di password. Le Mezze Cartucce sono le risate di tuo fratello che ti batte allo stesso gioco per la milionesima volta. Sono le 500 lire tenute da parte per farne un'altra, l'ultima, "la bella" a Metal Slug. Sono le dimensioni di quella scatola incartata sotto l'albero di Natale che sembrano combaciare col gioco che avevi chiesto. Sono le sfere dei mouse consumati con i punta e clicca. Le Mezze Cartucce sono quel divano a due posti, rigorosamente usato in quattro, che ha visto amicizie nascere e disfarsi ad ogni minigioco di Mario Party.

LASCIA UN COMMENTO

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome