Home Nerd World In Inghilterra un ragazzo spende 62.000 sterline in un videogioco

In Inghilterra un ragazzo spende 62.000 sterline in un videogioco

12
Inghilterra
Un ragazzo maggiorenne ha speso in meno di un anno 62mila sterline di microtransazioni sul gioco di ruolo online Runescape, causando ingenti danni finanziari a tutta la famiglia.

La software house Jagex, proprietaria del gioco, non fosse stata in grado di intraprendere alcuna azione legale a seguito della denuncia dei genitori, a causa delle leggi sulla privacy che le impedivano l’accesso sull’account del giovane.

La software house ha sottolineato che un limite esiste, infatti i giocatori “possano spendere fino a 1000 sterline a settimana arrivando a un tetto di 5mila al mese prima che la compagnia blocchi qualsiasi altra transazione”.

Tale limite posto per impedire le frodi si sia rivelato provvidenziale per i genitori del ragazzo, che hanno così evitato debiti ancora più ingenti.

E voi quanto avete speso in micro transazioni fino ad oggi?

LASCIA UN COMMENTO

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome