Home Atari Atari VCS: la console è disponibile

Atari VCS: la console è disponibile

47
Atari VCS
Ben tre anni per vedere sul mercato l’Atari VCS che è finalmente disponibile (almeno per il momento) per l’acquisto negli Stati Uniti.

E’ possibile scegliere tra il sistema base Oynx, venduto a 299,99 dollari, o il bundle “all-in” Black Walnut da 399,99 dollari con un “Classic joystick” e un gamepad “Modern controller”, accessori wireless che sono venduti separatamente a 59,99 dollari.

La console Atari VCS è basata su sistema operativo Atari Custom Linux OS, dotata di un processore AMD Raven Ridge 2 con GPU Ryzen, 8GB di RAM di tipo DDR4, 32GB di storage eMMC, slot interno per SSD M.2, connettività Wi-Fi 802.11 b/g/n dual band, Bluetooth 4.0, porta HDMI 2.0 con supporto HDCP 2.2, connettore Gigabit Ethernet e quattro porte USB 3.1.

Insomma specifiche di tutto rispetto per questa console che non vi darò solo la possibilità di giocare alle vecchie glorie Atari (sono presenti 100 giochi gratuiti) ma avrete a disposizione una piattaforma multimediale utilizzando applicazioni di terze parti.

E’ possiible anche abbonarsi ad Antstream Arcade che include migliaia di giochi retrogaming per molte piattaforme.

Atari VCS è aperta per far funzionare anche Windows, Linux o ChromeOS ed è integrato nativamente Chrome di Google con cui è possibile navigare su internet oltre che accedere alla suite completa delle app Workspace.

La console non sarebbe neanche male e offre molte possibilità non solo nel campo del retrogaming, l’unica cosa che scoraggia è sicuramente il prezzo che si avvicina mostruosamente alle console di ultima generazione piuttosto che ad una macchina per il gioco vintage.

Sito ufficiale: https://atarivcs.com/
Articolo precedenteAnnunciata la console THEA500 Mini
Articolo successivoPOLYMEGA in uscita a Settembre
La redazione Gamebit, sempre pronta a scovare nuove news!

LASCIA UN COMMENTO

Lascia il tuo commento
Inserisci il tuo nome